18 maggio 2010

Perchè acquistare HANDMADE e come diffidare dalle imitazioni?

Ecco 9 buoni motivi e una guida utile per acquistare e riconoscere il VERO HANDMADE ovvero "fatto a mano".

1) Un oggetto artigianale è una creazione realizzata interamente a mano che richiede passione, ricerca dei materiali e delle tecniche, tempo da dedicare, ovviamente denaro e tanta tanta pazienza.

2) Comprare handmade significa sostenere che il lavoro delle mani, della mente e del cuore di una persona non è sostituibile con il lavoro di una macchina.

3) Se desideri qualcosa di particolare, puoi sempre chiedere di creartelo su ordinazione, oppure di modificare e personalizzare pezzi già esistenti: ovviamente anche se si replica un oggetto, questo sarà sempre unico in quanto realizzato a mano.

4) Acquistare un oggetto handmade significa essere contro l'omologazione: darà un tocco di originalità alla vostra persona, rendendovi assolutamente unici.

5)comprare handmade significa riscoprire e supportare tradizioni e tecniche che non vogliamo vedere cadere nell'oblio

A questi punti poi si aggiunge un aspetto e una scelta etica :

6) acquistando un prodotto da un artigiano si ha la certezza di entrare in possesso di un oggetto realizzato senza lo sfruttamento di mano d'opera sottopagata e di lavoro minorile;

7) la produzione dell'oggetto artigianale ha un impatto ambientale minimo o pari a zero a differenza della produzione industriale.

Da non dimenticare altre due cose :

8) se l'oggetto si rompe, sai a chi farlo riparare;

9) i prodotti artigianali rispettano le persone in quanto l'artigiano seleziona personalmente i materiali da impiegare nelle proprie creazioni: i miei bijoux non creano irritazioni perchè NICHEL FREE e le perle sintetiche non perdono il colore come molte cineserie che vedo in giro.

Quindi acquistate e regalate prodotti HANDMADE.


Spesso girando nei mercatini e nelle fiere a cui partecipo, mi capita di vedere dei "falsi artigiani infiltrati" che vendono prodotti i quali nulla hanno a che vedere con l'originalità, l'unicità e la creatività di un prodotto HANDMADE.
Purtroppo molte persone, non esperte del settore, si lasciano pure "abbindolare" così ho deciso di segnalarvi alcune regole che vi potranno di certo aiutare nel diffidare da questi personaggi.

- Innazitutto un vero artigiano gira sempre con i sui attrezzi del mestiere, quindi, nel mio caso specifico, se mi chiedete di stringervi un bracciale, accorciare un paio di orecchini o riparare un qualsisi bijou... difficilmente mi troverete impreparata :-)!

- Diffidate dalle bancarelle riempite all'inverosimile di "prodotti artigianali" in serie: un vero artigiano non è come una realtà industriale che produce decine e decine di pezzi dello stesso prodotto, semmai una piccola serie giusto per accontentare piu' persone.
- Attenzione al materiale: infatti spesso la bigiotteria cinese spacciata per HANDMADE contiene ancora NICHEL o, come molte perle sintetiche che perdono il colore creando irritazioni che a lungo andare portano a gravi allergie!
- Un capitolo a parte merita il discorso prezzo: infatti non è detto che perchè un oggetto costi poco sia "cinese", io stessa nel mio stand così come nei miei negozi on-line propongo idee con un prezzo accessibile per tutte le tasche e altri un po' piu' cari... è la legge del mercato!
Spero che queste piccole regole vi possano aiutare nella ricerca e nell'apprezzamento dei PRODOTTI HANDMADE.
Buoni acquisti a tutti!
Alcuni stralci di questo post sono stati tratti dalle seguenti fonti:
la nana gialla
ginger generation